Corsi d'acqua della Provincia di Ferrara
Corsi d'acqua della Provincia di Ferrara soggetti alla classificazione ai fini della pesca nelle acque interne ed ai vincoli di tutela della fauna ittica, previsti dalla L.R. n. 11/93
 
 
ZONA A (Acque di Cat. A per la pesca professionale, sportiva e ricreativa)
 
1) FIUME PO E PO DI GORO, esclusi i tratti di 500 metri a monte e a valle delle foci degli affluenti limitatamente alla giurisdizione della Provincia di Ferrara. Km 108 - Comuni di Bondeno, Ferrara, Ro, Berra, Mesola e Goro.
2) FIUME PANARO, dal limite del confine con la Provincia di Modena sino allo
sbocco sul fiume Po. Km 13 - Comune di Bondeno.
3) FIUME PO DI VOLANO:
a) Tratto della Foce, della ex Caserma di Finanza in località Volano di Codigoro, sino alla linea congiungente i punti più foranei del corso e dei bacini di acqua salmastra che costituiscono la Foce del Volano. Km 2,6 - Comune di Codigoro e Comacchio.
b) Tratto di Pomposa, dalla confluenza con il vecchio corso della risvolta di Marozzo a valle, sino all'ex Caserma di Finanza in localitÓ Volano di Codigoro. Km 7,5 - Comune di Codigoro e Comacchio.
c) Tratto di Risvolta di Marozzo (ramo vecchio di Marozzo), dal ponte di accesso all'Azienda Corba in localitÓ Marozzo di Lagosanto all'impianto ittico Azienda Bigoni Loris a valle. Km 1 - Comune di Codigoro e Lagosanto.
d) Tratto di Massafiscaglia (Corso principale), dal ponte della strada provinciale Ferrara-Comacchio, localitÓ Massafiscaglia, alla confluenza con il ramo vecchio della "Risvolta di Tieni". Km 1 - Comune di Massaiscaglia.
e) Tratto di Migliarino-Migliaro, dall'imbocco con il Canale Navigabile Migliarino-Portogaribaldi all'abitato di Migliaro, ponte sul corso del Volano a valle. Km 5 - Comune di Migliarino e Migliaro.
f) Tratto di Risvolta di Cona (vecchio corso del Volano), dalla confluenza con il corso principale del Volano, in localitÓ Contrapò, a monte. Km 1 - Comune di Ferrara.
g) Tratto Risvolta di Fossalta (vecchio corso del Volano), dall'imbocco con il nuovo corso del Volano a valle sino allo sbocco nel medesimo in localitÓ Fossalta. Km 2 - Comune di Ferrara.
 
 
Zone lacustri salmastre interne costa adriatica
 
1) Lago di Spina - Comacchio
2) Sacca di Belloccio - Comacchio
3) Valle Fattibello - Comacchio
4) Valli Molino - Comacchio
5) Valli di Gorino - Goro
6) Valle Taglio della Falce - Mesola, Goro, Codigoro, Comacchio
 
 
Canali e corsi d'acqua salmastra collegati con il Mare Adriatico
 
1) Canale Navigabile Migliarino-Portogaribaldi, dalla chiusa Valle Lepri alla linea congiungente i punti pi¨ foranei dello sbocco al mare. Km 12 - Comune di Ostellato e Comacchio.
2) Canale Logonovo, tutto il corso Comacchio
3) Canale Guagnino Comacchio
4) Canale delle Vene Comacchio
5) Canale Bayon Comacchio
6) Canale Belloccio Comacchio
7) Canale Foce Comacchio
8) Canale Emissario Guagnino Comacchio
9) Canale Pallotta Comacchio
10) Canale Vallette Comacchio
11) Canali sublagunari Fattibello Comacchio
12) Canale sublagunare Argine Ovest Fattibello Comacchio
13) Canale Taglio della Falce, dalla chiusa di difesa a mare a valle sino all'imbocco di Valle Taglio della Falce. Km 1 - Comune di Codigoro.
 
 
 
ZONA B (Acque di cat. B per la pesca professionale e sportiva)
 
1) CANALE PILASTRESI, Comune di Bondeno.
2) CANALE EMISSARIO DI BURANA, per i tratti non classificati in Cat. A, Co mune di Bondeno e Vigarano Mainarda.
3) CANALE COLLETTORE DI BURANA, per i tratti non classificati in Cat. A, Comune di Bondeno.
4) CANALE DIVERSIVO DI BURANA, per i tratti non classificati in Cat. A, Comune di Bondeno.
5) CAVO NAPOLEONICO, Comune di S. Agostino e Bondeno.
6) CANAL BIANCO, Comune di Bondeno, Ferrara, Ro, Berra, Mesola, Goro.
7) PO DI VOLANO, Diversivi e Risvolte del corso nuovo o principale e delle Risvolte di Cona, Tieni, Marozzo, non classificate in Cat. A.
8) PO DI PRIMARO, tratto del corso non classificato in Cat. A.
9) CANALE DI CENTO, Comune di S. Agostino.
10) CANALE CEMBALINA, Comune di Ferrara.
11) CANALE FOSSA FOCE, Comune di Comacchio.
12) FOSSA MASI, Comune di Ferrara, Masi Torello, Ostellato.
13) CIRCONDARIALE N.O. E S.E., Comune di Portomaggiore, Ostellato, Argenta e Comacchio.
14) CANALE NAVIGABILE, dalla localitÓ Migliarino alla chiusa di Valle Lepri. Km 30. Comune di Migliarino, Ostellato e Comacchio.
15) CANALE MAESTRO, Comune di Ostellato, Massafiscaglia, Codigoro e Migliaro.
16) COLLETTORE PRINCIPALE VALLE ISOLA, Comune di Comacchio.
17) CANALE LEONE, Comune di Jolanda di Savoia e Codigoro.
18) FOSSA LAVEZZOLA, Comune di Ferrara, Copparo, Ro, Berra.
19) COLLETTORE ACQUE ALTE, Comune di Copparo, Jolanda e Codigoro.
20) CANALE GORO, Comune di Codigoro.
21) CANALE MALEA, Comune di Codigoro.
22) SCOLO BOLOGNESE, Comune di Ferrara, Portomaggiore e Argenta.
23) FOSSA BENVIGNANTE TA-TB, Comune di Portomaggiore e Argenta.
24) CANALE DIVERSIVO, Comune di Portomaggiore.
25) CANALE LORGANA, Comune di Argenta.
26) CANALE CONVOGLIATORE, Comune di Ostellato.
27) CANALE GAMBULAGA E CANALE ARRIVO CAMPO CIECO, Comune di Portomaggiore, Masi Torello e Ostellato.
28) FOSSA SABBIOSOLA TB-TA, Comune di Portomaggiore e Argenta.
29) CANALE BOICELLI, Comune di Ferrara.
30) FOSSA BERTOLDA E BERTOLDA DI SCARICO, Comune di Ferrara e Ostellato.
31) FOSSA DI PORTO, Comune di Ferrara, Portomaggiore e Voghiera.
32) CANALETTE RIUNITE DI BENVIGNANTE E SABBIOSOLA, Comune di Portomaggiore.
33) COLLETTORE ACQUE BASSE, Comune di Codigoro.
34) CONDOTTO FOSSARELLA, Comune di Codigoro.
35) CANALETTA DI BANDO, Comune di Argenta.
36) COLLETTORE DEL BOSCO, Comune di Mesola e Codigoro.
37) CANALE BELLA, Comune di Codigoro.
38) CANALE FOSCARI, Comune di Jolanda di Savoia.
39) CAVAMENTO PALATA, Comune di Bondeno.
40) CONDOTTO CONA-GUALDO ACQUE BASSE, Comune di Ferrara e Voghiera.
41) COLLETTORE GENERALE TREBBA PONTI, dalla confluenza del Trebba con il ponte dell'Idrovoro di Marozzo. Comune di Lagosanto.
42) CANALE SUSSIDIARIO, Comune di Argenta.
43) CANALE BULGARELLO, Comune di Tresigallo, Migliaro, Migliarino e Massafiscaglia.
44) CANALE ALLACCIANTE DI FELLONICA, Comune di Bondeno.
45) COLLETTORE PIOPPA, Comune di Goro.
46) DERIVATORE DI BERRA, Comune di Berra.
47) CANALE BASTIONE, Comune di Massafiscaglia.
48) CANALE CITTADINO, Comune di Bondeno e Ferrara.
49) SCOLO NICOLINO, Comune di Ferrara.
50) CANALE NAVIGLIO, Comune di Ferrara e Copparo.
51) FOSSETTA VAL D'ALBERO, Comune di Ferrara e Copparo.
52) FOSSA DELLA VALLE, Comune di Argenta.
53) COLLETTORE GRAMIGNE, Comune di Argenta.
54) CANALE DOMINANTE GRAMIGNE, Comune di Argenta.
55) CANALE S. NICOLĎ MEDELANA, Comune di Ferrara, Masi Torello, Voghiera, Portomaggiore e Ostellato.
56) COLLETTORE MEZZANO, Comune di Portomaggiore, Ostellato e Comacchio.
57) COLLETTORE FOSSE, Comune di Argenta e Comacchio.
58) SCOLO PRINCIPALE SUPERIORE, Comune di Poggiorenatico, Mirabello e S. Agostino.
59) FIUME RENO, limitatamente ai tratti o sponde ricadenti sotto la competenza di Ferrara. Km 12. Comune di Cento, S. Agostino, Poggiorenatico e Argenta.
60) SCOLO PRINCIPALE INFERIORE, Comune di Ferrara.
61) COLLETTORE TREBBA, Comune di Lagosanto.
62) COLLETTORE DOMINANTE TESTA, Comune di Argenta.
63) COLLETTORE GIRALDA, Comune di Codigoro.
 
 
 
ZONA C (Acque di Cat. C per la pesca sportiva con la sola canna)
 
Tutti i canali di bonifica non compresi nell'elenco della Cat. A e della Cat. B.
 
 
Acque vincolate a zona di ripopolamento e frega
 
1) COLLETTORE ACQUE ALTE ZONA B, dal Canale Malpiglio al sostegno Zaffo. Km 3 circa. Comune di Jolanda di Savoia.
2) CANALE FOSCARI ZONA B, dal ponte sulla strada Le Contane - Ponte Albersano fino alla confluenza con il Canale Bentivoglio. Km 2,5. Comune di Berra.
3) CAVO NAPOLEONICO ZONA B, dalla confluenza con il fiume Reno fino alla botte del CER. Km 2,5. Comune di S. Agostino.
4) COLLETTORE GENERALE TREBBA PONTI ZONA B, dal Collettore Prillo all'Idrovoro di Marozzo. Km 3. Comune di Lagosanto.
5) CIRCONDARIALE S.E. ZONA B, 1 Km a valle ed 1 Km a monte dell'Idrovoro Gramigna. Km 2. Comune di Argenta.
6) CANALE FOSSA FOCE ZONA B, dall'Idrovoro Fosse (Argine Agosta) a valle fino al ponte della stazione Foce. Km 5. Comune di Comacchio.
7) FIUME IDICE ZONA C, dalla strada Cardinala alla chiavica posta alla confluenza con il fiume Reno. Km 5. Comune di Argenta.
8) FASSA SABBIOSA ZONA B, dal ponte Bandissolo al ponte Gresolo. Km 2. Comune di Argenta.
9) FOSSA BENVIGNANTE ZONA B, dal ponte loc. CÓ Biscio al ponte loc. Celese. Km 2. Comune di Argenta.
10) CANALE NUOVO SAIARINO-BONTEA ZONA C, dalla strada Cardinala fino all'Idrovoro Bassarono al fiume Idice. Km 3. Comune di Argenta.
11) CANALE SUSSIDIARIO ZONA B, per tutto il corso. Km 3. Comune di Argenta.
12) CANALE LORGANA ZONA B, dalla strada Cardianala alla chiavica immissaria del fiume Reno. Km 3,5. Comune di Argenta.
13) SCOLO PRINCIPALE INFERIORE ZONA B, dalla loc. Ponte Rosso a valle Km 2,7 fino a casa Trentini. Km 2,7. Comune di Argenta.
14) COLLETTORE GIRALADA ZONA B, dall'Idrovoro della Falce a monte sino al ponte per un tratto di Km 2,5. Comune di Codigoro.
15) CIRCONDARIO N.O. ZONA B, dalla sede Covato al canale di confine dell'Oasi Anse Vallive di Ostellato. Km 6. Comune di Ostellato.
16) SCOLO BOLOGNESE ZONA B, dal ponte Spino - ponte Alto fino a ponte Lance. Km 2. Comune di Portomaggiore.
17) CAVO BONDIOLO ZONA C, dalla chiavica sulla Pilastresi a monte per Km 1,5. Comune di Bondeno.
18) CANALETTE RIUNITE ZONA B, dal Canale Circondariale N.O. a monte sino al ponte della Botte. Km 2. Comune di Portomaggiore.
19) CANALE CONVOGLIATORE ZONA B, dalla confluenza con il Circondariale N.O. a monte. Km 2. Comune di Ostellato.
20) CANALE NAVIGABILE MIGLIARINO-PORTOGARIBALDI ZONA B, per tutto il tratto attiguo alle Anse Vallive di Ostellato sponda dx. Km 6. Comune di Ostellato.
21) ALLACCIANTE DI FELLONICA ZONA B, dal ponte Rossetti fino al ponte Rangona. Km 2. Comune di Bondeno.
22) CANALE CIRCONDARIALE NORD-OVEST ZONA B, dalla chiavica sulla Cabaletta di Bando fino allo sbocco delle Cabalette Riunite. Km 1,5. Comune di Portomaggiore.
23) SCOLO PRINCIPALE SUPERIORE ZONA B, dalla travata Ganzanini a passo Segni per Km 3,4. Comune di Poggiorenatico.
24) CIRCONDARIALE NORD-OVEST ZONA B, dall'impianto Idrovoro di Valle Lepri a monte per Km 1 sponda dx e Km 2 sponda sx. Comune di Ostellato.
25) NUOVO COLLETTORE BAURA 2 ZONA C, dall'impianto Idrovoro sul Volano sino al congiungimento con il Canale Naviglio. Km 1. Comune di Ferrara.
26) CANALE GARDA ZONA C, dalla strada Cardinala a valle per Km 3,5. Comune di Argenta.
27) CANALETTA DI BANDO ZONA B, dalla chiavica fino alla confluenza con il Circondariale Nord-Ovest per m 500. Comune di Argenta.
28) PO DI PRIMARO, tratto a monte per Km 3 dallo sbarramento di Traghetto sino all'incrocio delle SS.PP. 7 e 26. Tratto a monte per Km 3,3 dal ponte Fascinata all'incrocio con lo Scolo Bolognese. Comune di Ferrara e Argenta.
29) CANALE DELLE PILASTRESI, dalle acque vincolate a Campo Gara alla confluenza con il Canale Burana per Km 2,5. Comune di Bondeno.
30) SCOLO BOLOGNESE, prima della confluenza nel Circondariale N.O. a monte per Km 2. Comune di Portomaggiore.
31) CANALE PERO, dall'Idrovoro a monte sulla strada Rangona per Km 4. Comune di Portomaggiore.
32) CONDOTTO DI GUARDA, dall'impianto Idrovoro di Guarda allo stabilimento Abbondanza-Marabino per Km 2,6. Comune di Ro.
33) CONDOTTO CONTUGA, dall'argine Po alla confluenza con il Canal Bianco per Km 3,2. Comune di Berra.
34) CANALE CIRCONDARIALE SUD-EST, tratto che collega le due zone di Ripopolamento e Frega n. 7 e n. 29 per Km 8. Comune di Argenta e Portomaggiore.
 
 
Acque vincolate a campi di gara permanenti
 
1) PO DI VOLANO, da Migliaro a valle fino alla localitÓ Gallumara. Km 2,2. Comune interessato: Migliaro.
2) PO DI VOLANO - RISVOLTA DI MAROZZO, dal ponte di ferro di Mrozzo a monte per Km 1,5 (solo sponda dx). Comune interessato: Lagosanto.
3) CANALE CIRCONDARIALE SUD-EST, dal II░ Km a monte dell'Idrovoro Fosse per un tratto di Km 4 (solo sponda dx). Comune interessato: Mesola.
4) CANAL BIANCO, da Torre Abate a monte e a valle del Ponte Cancello per Km 4 (2+2), (solo sponda sx). Comune interessato: Mesola.
5) CANALE CIRCONDARIALE NORD-OVEST, dal Ponte Trava a valle fino al Ponte di Ostellato per Km 8,3 (solo spnda dx). Comuni interessati: Ostellato e Portomaggiore.
6) CANALE NAVIGABILE, dall'Idrovoro S. Zagno a valle fino a localitÓ Cavallara - S. Giovanni di Ostellato. Km 2,5 (solo sponda sx).
7) FIUME PO DI GORO, dal cimitero di Goro a monte per Km 2 (solo sponda dx). Comune interessato: Goro.
8) FIUME PO, dalla zona turistica denominata "Porta del Delta" localitÓ Serravalle a valle per Km 2 (solo sponda dx). Comune interessato: Berra.
9) PO DI VOLANO, dal ponte EreditÓ per Km 1 a valle e Km 1 a monte (solo sponda sx). Comune interessato: Tresigallo.
10) COLLETTORE ACQUER ALTE, dal ponte del Consorzio di Ambrogio a monte fino al ponte Oriolo (solo sponda dx). Km 1,4. Comune interessato: Copparo.
11) PO DI VOLANO, dal ponte Bigoni a valle fino alla ex strada per Baura (solo sponda sx). Km 3,5. Comune interessato: Ferrara.
12) CANALE BOICELLI, dal ponte Montedison a monte (Nord) alla passerella del Boschino. Km 1 (solo sponda sx). Comune interessato: Ferrara.
13) SCOLO PRINCIPALE SUPERIORE, dalla Chiusa a monte per Km 1. Comune interessato: Poggiorenatico.
14) CANALE CEMBALINA, dall'abitato di Marrara a monte per Km 4. Comune interessato: Ferrara.
15) SCOLO PRINCIPALE INFERIORE, dall'impianto Idrovoro di Spinazzino alla chiusa Piane. Km 3. Comune interessato: Ferrara.
16) PO DI VOLANO, dall'imbocco con il ramo Primaro al Ponte di S. Giorgio. Km 0,5. Comune interessato: Ferrara.
17) CANALE PILASTRESI, dal Ponte Pepoli al Ponte Cipolletta. Km 2,8. Comune interessato: Bondeno.
18) CAVO NAPOLEONICO, dal Ponte della Pioppa all'Idrovoro del Po. Km 1,5. Comune interessato: Bondeno.
19) CANALE LEONE, dal Ponte Vicini a valle. Km 1. Comune interessato: Codigoro.
20) FOSSA BENVIGNANTE, dal Ponte della Statale 495 a monte. Km 1. Comuni interessati: Consandolo ed Argenta.
 
 
 
Acque classificate di Cat. B riservate alla pesca professionale
 
1) CANAL BIANCO, dal ponte di Coccanile a monte per un tratto di Km 1. Comune di Copparo.
2) COLLETTORE MEZZANO, tutto il corso. Km 1,5. Comune di Comacchio, Ostellato, Portomaggiore.
3) COLLETTORE FOSSE, tutto il corso. Km 7. Comune di Comacchio.
4) CANAL BIANCO, da ponte Gombito alla Frazione Massenzatica. Km 3. Comune di Mesola.
5) CANALE MALEA, dal ponte Galvano a monte del ponte Prati. Km 3,5. Comune di Codigoro.
6) COLLETTORE PIOPPA, per tutto il tratto. Km 6. Comune di Goro.
7) CANAL BIANCO, da Torre Pal¨ all'Idrovoro Romanina. Km 3. Comune di Goro.
8) CANAL BIANCO, da ponte Pietro Poli a valle. Km 1,5. Comune di Berra.
9) CANAL BIANCO, da ponte Albersano a valle. Km 0,75. Comune di Berra.
10) FOSSA LAVEZZOLA, dalla chiavica Tiracca al ponte Contuga. Km 3. Comune di Berra.
11) DERIVATORE DI BERRA, da tenuta Zerbina a valle. Km 0,75. Comune di Berra.
12) CANALE MAESTRO, dall'imbocco con il Canale Bastione a valle all'Idrovoro Marozzo. Km 1,2. Comune di Massafiscaglia e Lagosanto.
13) CANALE LEONE, da m 200 a monte della confluenza con il Canale Buscarolo sino alla confluenza con il Collettore Acque Basse. Km 1. Comune di Codigoro.
14) COLLETTORE ACQUE BASSE, dalla confluenza con il Canale Leone alla confluenza con il Canale Bella. Km 1,5. Comune di Codigoro.
15) COLLETTORE ACQUE ALTE, dal ponte di accesso all'Az. Vertuani al ponte della Cartiera di Codigoro. Km 2,5. Comune di Codigoro.
16) CIRCONDARIALE SUD-EST, da m 400 a monte dell'Idrovoro Fosse. Km 1. Comune di Comacchio.
17) CAVAMENTO PALATA, dall'incrocio strada Centese a monte per m 400. Comune di Bondeno.
18) CAVO NAPOLEONICO, dal sottobotte Cavo Tassoni a monte. Km 1,7. Comune di Bondeno.
19) CANALE EMISSARIO DI BURANA, dal ponte della Possessione Chiesa a monte. Km 1,5. Comune di Vigarano Mainarda.
20) CANALE COLLETTORE DI BURANA, LocalitÓ Dogaro a monte. M 400. Comune di Bondeno.
21) CANALE COLLETTORE DI BURANA, dall'uscita delle Pilastresi a monte. M 100. Comune di Bondeno.
22) CANALE COLLETTORE DI BURANA, fondo Malvati argine Traversagno a monte. M 400. Comune di Bondeno.
23) CANALE COLLETTORE DI BURANA, fondo Pendaglia a monte Via Bassa. M 400. Comune di Bondeno.
24) CANALE COLLETTORE DI BURANA, dal Km 47 Via Virgiliana a monte. M 400. Comune di Bondeno.
25) CANALE COLLETTORE DI BURANA, m 400 a monte sottobotte Cavo Napoleonico. M 400. Comune di Bondeno.
26) DIVERSIVO DI BURANA, fondo Cavagliera m 400 a valle. Comune di Bondeno.
27) PO DI VOLANO - RISVOLTA DI MAROZZO, dall'impianto ittico Bigoni loc. Marozzo a valle sino alla confluenza con il corso principale del Volano.
28) PO DI VOLANO - RISVOLTA DI CONA, dalla confluenza con il diversivo del Po di Volano loc. Prinella a valle. M 500. Comune di Ferrara.
29) PO DI VOLANO - RISVOLTA DI THIENI, dall'imbocco con il corso principale del Volano, a valle. M 500. Comune di Massafiscaglia.
 
 
 
Acque classificate di Cat. A vincolate per la pesca ricreativa con bilancione
 
1) CANALE EMISSARIO GUAGNINO, tutto il corso. Comune di Comacchio.
2) CANALI SUB-LAGUNARI FATTIBELLO N.O./S.O., tutto il corso. Comune di Comacchio.
3) CANALE SUB-LAGUNARE, argine ovest Fattibello, tutto il corso. Comune di Comacchio.
4) CANALE PALLOTTA, tutto il corso. Comune di Comacchio.
5) CANALE VALLETTA, tutto il corso. Comune di Comacchio.
6) PO DI VOLANO:
a) Tratto della foce, dalla ex Caserma di Finanza in localitÓ Volano di Codigoro sino alla linea congiungente i punti pi¨ foranei del corso e dei bacini di acqua salmastra che costituiscono le Foce del Volano. Km 2,6. Comune di Codigoro e Comacchio.
b) Tratto di Pomposa, dalla confluenza con il vecchio corso della Risvolta di Marozzo a valle. Km 1. Comune di Codigoro.
c) Tratto Risvolta di Marozzo, ramo vecchio di Marozzo, dal ponte di accesso all'Azienda Corba in localitÓ Marozzo di Lagosanto all'impianto ittico Azienda Bigoni Loris a valle. Km 1. Comune di Lagosanto.
d) Tratto di Massafiscaglia, dal ponte della strada provinciale Ferrara-Comacchio, localitÓ Massafiscaglia, alla confluenza con il ramo vecchio "Risvolta di Thieni". Km 1. Comune di Massafiscaglia.
e) Tratto di Migliaro, dall'abitato di Migliaro, ponte sul corso del Volano a monte. Km 1. Comune di Migliaro e Migliarino.
f) Tratto Risvolta di Cona, vecchio corso del Po di Volano, con il corso principale del Volano, in localitÓ Contrap˛, a monte. M 500. Comune di Ferrara.
g) Tratto del Primaro, dalla chiesa dell'abitato di Marrara a valle. Km 1. Comune di Ferrara.
7) FIUME PANARO, loc. Coronella - Carmine; loc. Ponte Ferrovia; Fondo Muraglie post. n. 15; Fondo Muraglie post. n. 16; Fondo Riminalda post. n. 18; Fondo Cavagliera post. n. 23; loc. Malcantone post. n. 24; loc Malcantone post. n. 26; loc. Maldracchio di Crevalcore a monte Km 1; loc. Gamberone a valle m 200; a m 500 Foce Panaro, a monte per m 800. Comune di Bondeno.
8) CANALE COLLETTORE DI BURANA, Fondo Pendaglia m 400 a monte; loc. Burana m 200 a monte del ponte. Comune di Bondeno.
9) DIVERSIVO DI BURANA, Fondo Bollidora; Borgo Piretta; Fondo Tressa Borgo Punta; zona chiesa vecchia Scortichino; CÓ Vecchia di Montemerlo a monte m 200. Comune di Bondeno.
10) CANALE EMISSARIO DI BURANA, dal confine con il territorio di Ferrara a monte per Km 1 (ponte Molinari). Comune di Vigarano Mainarda.
11) CANALE EMISSARIO DI BURANA, all'altezza della stazione di Senetica di Bondeno. Comune di Bondeno.
 
 
Acque vincolate a zona di protezione delle specie ittiche
 
Vengono istituite le seguenti zone di protezione di specie ittiche autoctone di pregio ove, per il loro notevole rilievo naturalistico e ambientale, esistono condizioni idonee alla loro salvaguardia e incremento.
 
1) Zone di protezione Tinca (Tinca Tinca), complessivamente Km 19:
a) Condotto Casino, dalla confluenza del Condotto Sandolo alla confluenza di Fossa Sabbiosola alte. Km 1,5. Comune di Portomaggiore.
b) Naviglio Loc. Coccanile, dalla confluenza con il Canal Bianco al ponte sulla S.P. n. 2. Km 1,3. Comune di Copparo.
c) Circondariale S.E., tratto compreso fra le acqua vincolate a campo di gara permanente e la zona di rip. e frega. Km 11. Comuni di Argenta e Comacchio.
d) Po di Primaro, tratto compreso fra le due zone di rip. e frega istituite con il presente atto. Km 3. Comune di Ferrara.
e) Condotto di Berra, dall'argine del fiume Po alle acque vincolate a pesca di professione. Km 2,2. Comune di Berra.
2) Zona di protezione Pigo (Rutilus pigus), Km 5,5:
a) Cavo Napoleonico, dall'impianto Idrovoro sul Po alle acque riservate alla pesca professionale. Comune di Bondeno.
3) Zone di protezione Luccio (Esox Lucius), complessivamente Km 9:
a) Po di primaro, tratto compreso fra le due zone di rip. e frega istituite con il presente atto. Km 3. Comune di Ferrara.
b) Risvolta di Cona, tratto compreso fra le acque vincolate a pesca professionale e le acque riservate alla pesca con bilancione. Km 6. Comune di Ferrara.
4) Zona di protezione Cheppia (Alosa fallax), Km 10:
a) Fiume Panaro, da m 500 a monte del ponte di Bondeno sulla S.S. 496 alla confluenza con il fiume Po. Comune di Bondeno.

5) Zona di protezione Barbo (Barbus barbus plebejus), Km 4,7:
a) Canale Boicelli, dalla confluenza con il fiume Po alla confluenza con il Canale Diversivo di Burana. Comune di Ferrara.

6) Zone di protezione Savetta (Chondrostoma soetta), compl. Km 6,9:
a) Canale Boicelli, dalla confluenza con il fiume Po alla confluenza con il Canale Diversivo di Burana. Km 4,7. Comune di Ferrara.
b) Condotto di Berra, dall'argine del fiume Po alle acque vicolate a pesca professionale. Km 2,2. Comune di Berra.

7) Zone di protezione Cavedano (Leiciscus chepalus), compl. Km 6,9:
a) Canale Boicelli, dalla confluenza con il fiume Po alla confluenza con il Canale Diversivo di Burana. Km 4,7. Comune di Ferrara.
b) Condotto di Berra, dall'argine del fiume Po alle acque vicolate a pesca professionale. Km 2,2. Comune di Berra.

 
Data ultimo aggiornamento: 13/12/2019
Versione 2.0  ( AFC 2007.01 )
Valid XHTML 1.0 Strict  Level Double-A conformance icon, 
          W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0