Evitare sprechi in agricoltura
IRRIGHIAMO IN MANIERA EFFICIENTE E SENZA SPRECHI IN AGRICOLTURA

1- IRRIGARE DI SERA O DI NOTTE E NON IRRIGARE DURANTE LE ORE PIÙ CALDE E/O VENTOSE

2- IRRIGARE CON UNIFORMITÀ TUTTO IL CAMPO

3- EVITARE VOLUMI ECCESSIVI CHE BAGNANO IL TERRENO NON RAGGIUNTO DALLE RADICI

4- EVITARE PERDITE DALLE TUBAZIONI DI TRASPORTO

5- EVITARE IL RUSCELLAMENTO DOVUTO AD UN ECCESSIVA INTENSITÀ DI DISTRIBUZIONE

6- MISURARE LA PIOGGIA E LA FALDA SUPERFICIALE, MISURARE L'ACQUA CHE SI DISTRIBUISCE, SCEGLIERE IL GIUSTO VOLUME IRRIGUO IN BASE AL TIPO DI TERRENO

7- SEGUIRE IL BILANCIO IDRICO DELLA COLTURA PER DECIDERE QUANDO IRRIGARE (www.consorziocer.it/Irrinet3/Default.asp)

8- SOSPENDERE L'IRRIGAZIONE NELLE FASI DI MINORE ESIGENZA PER LA PIANTA

9- EFFETTUARE LAVORAZIONI SUPERFICIALI DEL TERRENO E SARCHIATURE PER RIDURRE L'EVAPORAZIONE DAL SUOLO

10- IMPIEGARE LA PACCIAMATURA DELLA COLTURA QUANDO POSSIBILE

IN PROSPETTIVA ADOTTARE UN METODO IRRIGUO PIÙ EFFICIENTE (es:GOCCIA) ABBANDONANDO L'IRRIGAZIONE A SCORRIMENTO O PER INFILTRAZIONE LATERALE, SCEGLIERE PORTINNESTI RESISTENTI ALLA SICCITÀ, COLTIVARE SPECIE A BASSA ESIGENZA IRRIGUA

 
Data ultimo aggiornamento: 14/11/2019
Versione 2.0  ( AFC 2007.01 )
Valid XHTML 1.0 Strict  Level Double-A conformance icon, 
          W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0