Avviso - Procedura aperta per l'affidamento del Servizio
di Refezione Scolastica
PROCEDURA APERTA PER IL SERVIZIO DI REFEZIONE SCOLASTICA E SERVIZIO DI ACCOGLIENZA E SORVEGLIANZA PRE POST SCUOLA DEGLI ENTI CONVENZIONATI COMUNI DI OSTELLATO E CONSORZIO STRUTTURA ZEROSEI - CIG: 6290189C29
  
Responsabile del Procedimento: D.ssa Mara Viali
 
SCADENZA PRESENTAZIONE OFFERTE: 13 LUGLIO 2015 ORE 13:00
 
TABELLE MERCEOLOGICHE E MENU'
 
Sulla base di segnalazione pervenuta in data 25/06/2015, si provvede a pubblicare l'allegato D "Offerta Economica" non pubblicato per mero errore materiale in data 12/06/2015

 
COMUNICAZIONE DATA SVOLGIMENTO GARA
SI RENDE NOTO CHE LA COMMISSIONE DI GARA NOMINATA CON DETERMINAZIONE N. 432 DEL 16.07.2015
SI RIUNIRA' PER LO SVOLGIMENTO DELLA GARA
IN DATA 20.07.2015 ORE 12.30
PRESSO LA SEDE MUNICIPALE
 

28/07/2015 - RETTIFICA AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA
 
Con determinazione n. 450 del 27.07.2015 il Responsabile dell'Area Servizi Istituzionali e Servizi alla Persona, ha provveduto a quanto di seguito:
1) presa d'atto della sentenza del Tribunale Amministrativo Regionale per l'Emilia Romagna n. 00636/2015 REg. Prov. Coll. N. 00293/2015 REg. Ric. del 25.06.2015, registrata al protocollo generale di questo Ente in data 23.07.2015 al n. 5389, con cui il predetto tribunale accoglie il ricorso presentato dalla ditta Le Macchine Celibi con obbligo dell'amministrazione di aggiudicare la concessione alla stessa;
2) rettifica della propria precedente determinazione n. 158 dell'11.03.2015, aggiudicando in via definitiva l'affidamento della concessione del servizio -MUSEO CIVICO DEL TERRITORIO- DI OSTELLATO (FE), di cui alla gara indetta con determinazione n.805 del 23.10.2014, alla ditta LE MACCHINE CELIBI con sede in Via F. Malaguti n.1/6 40126 Bologna, codice fiscale e partita iva 02537350379;
3) dà d'atto che in base alle risultanze di gara il prezzo di aggiudicazione è apri ad Euro 38.950,00 annui ed Euro 194.750,00 per cinque anni, al netto dell'IVA dando atto che circa il 40% dei servizi è costituito da servizi di apertura, divulgazione, visite guidate e altri servizi museali (servizi esenti ai sensi dell'art. 10 DPR 633/72) circa il 40% da attività didattiche (IVA 4%) e circa il 20% da servizi di promozione, pulizia (IVA 22%);
4) dà atto che l'aggiudicazione diverrà efficace dopo l'acquisizione di tutta la documentazione inerente la verifica dei requisiti dichiarati in sede di gara e dei requisiti stabiliti dalla legge.
 

21/07/2015 - AGGIUDICAZIONE
  
Con determinazione n° 439 del 21/07/2015 il Responsabile del Servizio Area Servizi Istituzionali e Servizi alla Persona ha approvato il verbale di gara di affidamento definitivo sottoscritto dalla commissione di gara nominata con determinazione n° 432 del 16.07.2015, secondo il quale risulta soggetto aggiudicatario del servizio DI REFEZIONE SCOLASTICA E SERVIZIO DI ACCOGLIENZA E SORVEGLIANZA PRE POST SCUOLA DEGLI ENTI CONVENZIONATI COMUNI DI OSTELLATO E CONSORZIO STRUTTURA ZEROSEI. , la ditta CIR FOOD SC   con sede in Reggio Emilia  via Nobel n.19, P.IVA e C.F. 00464110352   unica offerente.
 
 

In seguito a richiesta di chiarimento pervenuto da parte di ditta interessata a partecipare alla procedura aperta per il servizio di refezione scolastica, registrato al protocollo generale di questo Ente in data 25.06.2015 al n. 4832, del seguente tenore:
  
"Il Modello Allegato E deve essere reso da tutti i cessati dalla carica nell'anno antecedente la data del bando. Nella ditta X sono cessati dalla carica n. 2 soggetti, a seguito di una incorporazione, che non sono reperibili in quanto non dipendenti dell'azienda X.
Chiediamo pertanto se la dichiarazione allegato E può essere fatta dal Procuratore Speciale della ditta X"
  
Il Responsabile del Procedimento, riferendosi alla pronuncia del Consiglio di Stato n. 5497 del 2014 e alla pronuncia dell'Autorità per la Vigilanza dei Contratti Pubblici, ritiene ammissibili le dichiarazioni rese dal Legale Rappresentante (Procuratore Speciale) anche con riferimento a soggetti divenuti irreperibili per l'impresa in quanto cessato il rapporto di collaborazione con la stessa.
La stazione appaltante procederà successivamente con le opportune verifiche, anche attraverso il casellario giudiziale ed altri archivi pubblici in ordine alla sussistenza o meno dei requisiti autodichiarati.
Il Legale Rappresentante (Procuratore Speciale) della ditta che intende partecipare alla procedura aperta provvederà quindi alla compilazione dell'allegato E lettera c).

In seguito a richiesta di chiarimento pervenuto da parte di ditta interessata a partecipare alla procedura aperta per il servizio di refezione scolastica, registrato al protocollo generale di questo Ente in data 30.06.2015 al n. 4882, del seguente tenore:
 
La richiesta di chiarimenti riguarda il subappalto per la precisione la fase del trasporto.
E' possibile subappaltare il trasporto a terzi?
  
Il Responsabile del Procedimento risponde negativamente, poiché ai sensi dell'art. 9 del Disciplinare di gara "Subappalto", il subappalto è ammesso solamente per il servizio di Accoglienza e Sorveglianza pre e post scuola.

In seguito a richiesta di chiarimento pervenuto da parte di ditta interessata a partecipare alla procedura aperta per il servizio di refezione scolastica, registrato al protocollo generale di questo Ente in data 30.06.2015 al n. 4882, del seguente tenore:
 
Quanti decimali possono essere indicati nell'offerta economica relativamente al costo unitario a base di gara dei servizi?
  
Il Responsabile del Procedimento risponde che il prezzo offerto per ogni servizio richiesto è da formulare con due soli decimali dopo la virgola.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 
 
 
 
 
 
Data ultimo aggiornamento: 12/11/2019
Versione 2.0  ( AFC 2007.01 )
Valid XHTML 1.0 Strict  Level Double-A conformance icon, 
          W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0