Imposta Unica Comunale - TASI
Imposta Unica Comunale  - TASI
Tassa sui Servizi Comunali - TASI
  
Con la Legge di Stabilità 2016 n. 208/2015 è stato abolito il versamento della TASI per l'abitazione principale del possessore, purchè non di lusso (categorie A/1 - A/8 - A/9)
 
Viste le aliquote vigenti, la TASI si applica pertanto esclusivamente ai fabbricati rurali ad uso strumentale di cui all'art. 13, comma 8, del D.L. n. 201/2011, nella misura (invariata) dell' 1 per mille.
Nel caso in cui l'unità immobiliare è occupata da un soggetto diverso dal titolare del diritto reale sulla stessa, l'occupante versa la TASI nella misura del 10% (dieci per cento) dell'ammontare complessivo.
       
Il versamento dell' acconto, entro il 17 giugno, e del saldo, entro il 16 dicembre, devono essere effettuati sulla base delle aliquote  di cui alla Delibera di Consiglio Comunale n. 8_del 24.01.2019
    
Per effettuare il calcolo della TASI, compresa la compilazione del modello di pagamento F24, accedi al Servizio calcolo on-line IMU - TASI, previa verifica della base imponibile, predeterminata sulla base delle risultanze catastali.
  
 
 
Data ultimo aggiornamento: 21/11/2019
Versione 2.0  ( AFC 2007.01 )
Valid XHTML 1.0 Strict  Level Double-A conformance icon, 
          W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0