Condividi:

facebook twitter linkedin google email
Pubblicata il 8 giugno 2020 | Eventi

Inps - Bonus baby-sitting e servizi integrativi per l'infanzia

Inps - Bonus baby-sitting emergenza COVID-19...
Per l'anno 2020, a partire dal 5 marzo, in conseguenza dei provvedimenti di sospensione dei servizi educativi per l'infanzia e delle attività didattiche nelle scuole di ogni ordine, il decreto-legge 17 marzo 2020, n. 18 (decreto “Cura Italia”) ha previsto, agli articoli 23 e 25, uno specifico congedo parentale per la cura dei figli di età non superiore a 12 anni, fruibile per un periodo, continuativo o frazionato, della durata massima di 15 giorni.

In alternativa alla fruizione del congedo parentale, è prevista la possibilità di scegliere la corresponsione di un bonus per l'acquisto di servizi di baby-sitting

In considerazione del permanere della situazione di gravità eccezionale derivante dal contagio COVID-19,  l'articolo 72 del decreto legge n. 34 del 19 maggio 2020 (in G.U. 128 del 20 maggio) è intervenuto apportando  significative modifiche agli articoli 23 e 25 del decreto-legge 17 marzo 2020 n. 18 (cd. Cura Italia), con i quali è stato introdotto il cd. “bonus per servizi di baby sitting”

A seguito dell'emanazione del decreto legge n. 34/2020, è possibile presentare la domanda per i due nuovi  bonus introdotti per servizi di BABY SITTING e per l'iscrizione ai CENTRI ESTIVI E SERVIZI INTEGRATIVI  PER L'INFANZIA

A tali bonus possono accedere coloro che non abbiano mai presentato la domanda per la prestazione bonus  baby sitting, con possibilità di vedersi riconosciuto un importo che può arrivare fino ad un massimo di 1.200  euro ovvero di 2.000 euro, a seconda del settore di appartenenza
Inoltre, possono presentare la domanda per i nuovi bonus anche coloro che abbiano già fruito della prestazione  bonus per servizi di baby sitting e che hanno ricevuto la somma pari a 600 euro ovvero a 1.000 euro a seconda  del settore di appartenenza. Tali ultimi soggetti possono effettuare una nuova richiesta di bonus finalizzata ad  ottenere l'importo integrativo del precedente, senza tuttavia superare gli importi massimi previsti pari a 1.200 o 2.000 euro

I nuovi bonus per servizi di baby sitting e centri estivi e servizi integrativi per l'infanzia possono spettare alle  seguenti categorie di lavoratori:
• dipendenti del settore privato;
• iscritti in via esclusiva alla Gestione separata di cui all'articolo 2, comma 26, della legge 8 agosto 1995, n. 335;
• autonomi iscritti all'INPS
• autonomi iscritti alle casse professionali

Per tutti i dettagli consulta la Circolare Inps

Anagrafica dell'Ente
Comune di Ostellato
Piazza Repubblica, 1 - 44020 Ostellato (FE)
Tel. +39 0533 683911 Fax +39 0533 681056
C.F. 00142430388 Partita I.V.A. 00142430388
PEC: comune.ostellato@cert.comune.ostellato.fe.it

Accessibilità
Questo sito, interamente gestito con il CMS i-Plug, è accessibile a tutti gli utenti poiché il codice che lo sostiene è compatibile con le direttive del W3C che definisce gli standard di sviluppo per il web: XHTML1.0 - Mobile friendly

Crediti
La gestione di questo sito è a cura della redazione del comune di Ostellato
Pubblicato ad Agosto del 2019
Responsabili del sito alla sezione Note legali
Privacy GDPR
Realizzazione sito Punto Triplo Srl
Area riservata